Vogliamo più campagna:

15 novembre 2021

Nel mese di novembre, Eu for Trisomy 21, ha condotto una campagna per promuovere la partecipazione delle persone con sindrome di Down alla conferenza per il futuro dell'Europa che è stata un grande successo e una bella campagna a favore della visibilità delle persone con Down Sindrome.

Che cos'è la Conferenza per il futuro dell'Europa?

L'UE ha chiesto ai suoi cittadini di aiutarli dicendo loro quali desidererebbero essere le future politiche dell'Unione europea. Siamo coinvolti in questa piattaforma, così le persone con sindrome di down possono anche avere voce in capitolo nel futuro dell'Unione Europea.

La campagna EU for Trisomy 21 è stata un grande successo, diventando la terza campagna più popolare nell'intera piattaforma online: https://futureu.europa.eu/processes/ValuesRights/f/12/proposals/134773?locale=fr&order=most_commented

Siamo riusciti a parlare dell'importanza dell'Unione Europea che lavora su occupazione, autonomia, assistenza sanitaria e non discriminazione delle persone con sindrome di down. Chiediamo alla Commissione europea di ascoltare le nostre affermazioni e di schierarsi a favore dei diritti delle persone con sindrome di Down.

Perché partecipiamo alla Conferenza per il futuro dell'Europa:

Nell'UE non c'è abbastanza rappresentanza per le persone con disabilità intellettiva.

Ad esempio, non c'erano persone con disabilità intellettiva coinvolte nella stesura della nuova “Strategia per i diritti delle persone con disabilità 2021-2030” dell'UE. Non sono affatto menzionati nella strategia. La mancanza di rappresentanza ha avuto un terribile effetto sulle persone con disabilità intellettive e neurologiche, soprattutto per la comunità della sindrome di Down.

Abbiamo bisogno di più persone che conoscano le preoccupazioni e le esigenze di queste comunità attraverso l'esperienza personale per aiutare l'UE a scrivere queste politiche. Vogliamo più rappresentanza! Ecco perché abbiamo creato la campagna #WeWantMore.

Noi, UE per la Trisomia 21, abbiamo avviato un dibattito sulla questione della rappresentanza. La vera democrazia europea funziona solo se rappresenta davvero tutti i suoi cittadini.

Riteniamo che l'UE stia deludendo le persone con Trisomia 21 non tenendo conto dei loro bisogni speciali quando si tratta di visibilità, salute, autonomia e non discriminazione. Abbiamo bisogno che più persone che hanno esperienza diretta delle preoccupazioni e dei bisogni delle persone con sindrome di Down siano coinvolte personalmente nella creazione di queste politiche. Vogliamo più rappresentanza! #Vorremmo di più

Puoi vedere tutte le informazioni sulla nostra campagna #Wwantmore nei nostri social media e in questa pagina web: https://eufortrisomy21.eu/wewantmore/

Altre notizie

L'UE per la trisomia 21 reagisce al verdetto della CEDU sul video "Cara futura mamma".

A marzo 2014 il video della campagna “Dear Future Mom”, sostenuto da sette associazioni europee, è stato trasmesso in tutto il mondo per la Giornata Mondiale della Sindrome di Down. Cara...

Dichiarazione dell'UE per la trisomia 21 sul conflitto in Ucraina

Bruxelles, 26 febbraio 2022 - L'UE per la Trisomia 21 è solidale con il popolo ucraino, con il dolore, la tristezza e la devastazione di ogni vittima di questo conflitto. In qualsiasi...

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Il 3 dicembre 2021, Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, EU for Trisomy 21 ha celebrato i diritti delle persone con sindrome di Down. Durante questo importante...

Vogliamo più campagna:

Nel mese di novembre, Eu for Trisomy 21, ha condotto una campagna per promuovere la partecipazione delle persone con sindrome di Down alla conferenza per il futuro dell'Europa...

EU for Trisomy 21 partecipa alla consultazione dei cittadini per il futuro dell'Europa

  Migliorare la visibilità delle persone con sindrome di Down in Europa A seguito della nostra conferenza online dell'8 luglio 2021 sul miglioramento della visibilità delle persone con sindrome di Down,...

Conferenza online – 8 luglio 2021 – Migliorare la visibilità delle persone con sindrome di Down

        Migliorare la visibilità delle persone con sindrome di Down: un'emergenza per l'Europa. Come mai? Come? Migliorare la visibilità delle persone con sindrome di Down in Europa dovrebbe essere...